Durante la salita per il canyon della Korana scoprirete un angolo dove si nascondono, circondati dal puro verde, la segheria ed il mulino ad acqua della famiglia Špoljarić, costruiti al 19° secolo. Già da decenni questo mulino venne usato principalmente per macinare grano, mais, orzo ed altri cereali. È interessante notare che questo modo tradizionale di molitura è più efficace di quello fatto con le moderne macchine elettriche. Il mulino è costituito da un ponteggio attraverso cui l’acqua passa al fuso con palette incavate in legno. La forza dell’acqua si trasmette alla parte interna, cioè alla pesante macina per macinare il grano in una farina tenera. Vi raccomandiamo di vistarlo!